La leggenda di Antenore

Quale sia l’etimologia e il significato preciso del nome “Veneti” non si sa con precisione, si sa solo che essi diedero il loro nome ad una regione, che tuttora lo porta, ma ovviamente la definizione di “abitanti del Veneto” è poco più che una tautologia. La leggenda, formatasi nel corso dei secoli, racconta che essi fossero da identificare negli Eneti, un popolo che combattè nella guerra di Troia al fianco della città asiatica. A fine guerra, quando l’unica speranza di salvezza sembrava costituita da Antenore, il fratello del re troiano, gli Eneti che avevano perso il loro re durante la guerra lo seguirono nella sua ricerca di una nuova terra sicura.

enea-anchise

Enea e Anchise, come Antenore, fuggirono da Troia in fiamme

Le origini di questa leggenda si perdono nella notte dei tempi, ma è molto probabile che già nel VII – VI secolo fosse parte del sentire comune degli abitanti di Padova e molti storici pensano ormai che essa sia un modo di ricordare i contatti che già in tempi molto antichi (durante l’età del bronzo, intorno al 1300 a. C.) coinvolsero gli abitanti dell’alto Adriatico con i popoli insediati in Grecia e nell’Asia Minore.

Tomba_antenoreLa tomba di Antenore, che si trova di fronte alla prefettura di Padova è un elemento di paesaggio ben conosciuto dai padovani e dai visitatori, ma pochi sanno che essa fu preceduta in età romana da un altro monumento, un vero e proprio tempio dedicato al principe troiano, che avrebbe dovuto cementare, durante l’età di Augusto, il legame tra Padova e Roma. Quando il Comune divenne una realtà potente nell’Italia Settentrionale nel XII secolo dopo Cristo, i suoi intellettuali stabilirono questo nuovo simbolo di unità per la città.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s